facebook-icon.png  linkedin-icon.png

Agenti commercio ENASARCO 2018

La fondazione Enasarco ha definito i livelli contributivi per l’anno d’imposta 2018. L’obbligo contributivo riguarda gli agenti e rappresentanti di commercio sulle provvigioni maturate in dipendenza del contratto di agenzia. Ad ogni modo occorre considerare che le cose variano a seconda della forma giuridica in cui viene esercitata l’attività di agente o rappresentante, ossia se sotto la veste di ditta individuale/società di persone oppure sotto la forma di società di capitali.

Aliquota contributiva 2018
A carico della casa mandante 8%
A carico dell’agente e rappresentante 8%
 Il massimale provvigionale annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 25.275 euro (a cui corrisponde un contributo massimo di 4.044 euro);  Il minimale contributivo annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 423 euro (105,75 euro a trimestre).
Agente monomandatario  Il massimale provvigionale annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 37.913 euro (a cui corrisponde un contributo massimo di 6.066,08 euro);  Il minimale contributivo annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 846 euro (211,50 euro a trimestre).